img social

 


Ha cominciato a disegnare in giovanissima età, vincendo a sei anni il suo primo premio di disegno ad un concorso RAI. A diciannove ha iniziato la sua attività di vignettista satirico. Nel corso degli anni ha approfondito la sua tecnica di pittura ad olio, ispirata a quella dei pittori olandesi del 1600 e vincendo numerosi premi in gare di pittura estemporanea. E' stato Art Director e principale vignettista del sito umoristico Internet www.ohmygoodness.com, terzo sito al mondo in materia di cartoline virtuali fino al 2002, con oltre tre milioni di accessi mensili. Il suo "Crazy Kamasutra", oltre ad essere stato pubblicato in diversi paesi, è stata una delle opere più diffuse sul web.

Ha contribuito, inoltre, alla realizzazione di importanti campagne pubblicitarie come quella della McCann-Erickson per la Bipiemme e nel 2001 ha condotto, insieme a Lucio Trojano, uno dei più famosi vignettisti italiani, gli incontri del "Laboratorio di Humour Grafico" organizzati dal Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani. Nel 2007 ha partecipato ai lavori di creazione del "Family Play" per "Domenica In" con Pippo Baudo ed Ugo Porcelli ( creatore delle trasmissioni RAI di maggior successo, come "Alto Gradimento" e "Quelli della notte" Cura la direzione artistica di Hellocrazy, sito umoristico erede di Ohmygoodness.com, e di FunnyLabs, progetto di umorismo applicato alla comunicazione sociale ed in particolar modo allo sviluppo aziendale, realizzato in partnership con la Soc. I.GO di Milano. E' inoltre il vignettista fornitore del servizio di messaggeria telefonica MMS "Sorrisi" ed I-Mode di WIND, oltre che di Vodafone, TIM e diversi gestori esteri. Nel settore dell'informazione collabora con l'inviato del TG 1 Pino Scaccia nella rubrica on line "Filo Diretto" ed in passato con "Rede Globo", la più importante emittente televisiva brasiliana, illustrando gli articoli di attualità della giornalista Heliana Dewesee nell'edizione online. Nel campo dei fumetti pubblica su "The Artist" e "Puck", rivista che vanta la collaborazione di nomi illustri come Bruno Bozzetto ed Osvaldo Cavandoli.